DSC_0072

UNA FUCINA PIENA DI NUOVI E AVVOLGENTI AROMI

E così siamo partite, è iniziato il nostro viaggio in giro per le cucine del mondo. Prima tappa: il Marocco. La nostra cucina si è trasformata in una fucina piena di nuovi e avvolgenti aromi, sul tavolo decine di barattoli colorati e profumati di spezie. Mentre sul fuoco la tajine d’agnello, albicocche, noci, cannella, cumino, zenzero, curcuma e cipolle stufavano lentamente nelle tipiche casseruole di terracotta con il coperchio a cono, la nostra eclettica maestra Annalind, dalle mille e una ricetta, infornava una baklavas di pasta sfoglia, miele e mandorle, in una padella faceva sfrigolare il ripieno per le briwattes fritte di verza, carote e zucchine, nell’altra cuoceva una gustosissima insalata di melanzane e peperoni alla marocchina. Su tutto cadevano a pioggia spezie, coriandolo e prezzemolo, zucchero e pepe nero. Con la disinvoltura di una vera “cheffa” che non pone limiti né al piacere di cucinare con creatività né barriere alla tentazione d’assaggiare per aggiustare sempre meglio il sapore, siamo approdate sotto la sua guida nel paese delle meraviglie… et voilà, la cena è servita!  E per finire non poteva mancare il tradizionale tè alla menta a scaldare con il suo dolce e intenso sapore una serata fuori del comune.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *