sotto terra_6 - Copia

teglia di ortaggi ” sotto sotto”

Un giorno, poco prima di Natale, sono andata al mercato di Piazza San Giovanni di Dio a Roma, che è poi uno dei miei mercati preferiti, per il mio rifornimento settimanale di verdure e mi sono imbattuta in un bel cesto di radici colorate, così ho pensato di divertirmi a comprare solo ortaggi con provenienza sotterranea e, tornata a casa li ho messi in teglia, come l’estate faccio con le verdure estive. Il risultato, devo dire, era ottimo e, sotto sotto, sono stata così soddisfatta del risultato che ho ripetuto l’esperimento varie volte. Provateci, è molto divertente!!!

Ortaggi ” sotto sotto” che ho messo nella mia teglia:

2 patate a pasta gialla di media grandezza

2 patate viola piccole

4 carote con il ciuffo

2 carote blu

1/2 sedano rapa

2 topinambur

3 rape bianche

1 rapa rossa leggermente bollita

1 daikon

1 finocchio con le sue barbe

1 cipolla rossa

10 cipolline già pulite

2 spicchi di aglio

un pezzo di zenzero

un pezzo di curcuma

sale e pepe

…e chi più ne ha più ne metta! ;-))

Pulite e tagliate a cubetti e rondelle non troppo sottili i vari ortaggi, metteteli in una teglia capiente e grattateci sopra un bel po’ di zenzero e di curcuma, ungete bene tutto con olio EVO e girate. Mettete in forno caldo a 180° per 1/2 ora. Passato questo tempo   aggiungete sale e pepe, le fogliette del ciuffo di carote spezzettate e la barba dei finocchi, girate bene le verdure e rimettete in forno per altri 20 minuti circa

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *